Banner immagne5544

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Nunzia Catalfo sarà in visita ad Acqui Terme, per discutere dettagliatamente con il territorio e i cittadini relativamente al reddito di cittadinanza. Il Ministro sarà nella città termale venerdì 7 febbraio alle ore 19.00 presso la sala Belle Époque del Grand Hotel in piazza Italia, durante un incontro informativo realizzato dal Comune di Acqui Terme con il supporto organizzativo della senatrice Susy Matrisciano e la media partnership del settimanale “L’Ancora” e di RadioGold.

Il reddito di cittadinanza è una misura di politica attiva del lavoro e di contrasto alla povertà, volto a ridurre il tasso di disuguaglianza e di esclusione sociale. Si tratta di un sostegno economico a integrazione dei redditi familiari, associato a un percorso di reinserimento lavorativo e nella società.

Sono molto contento che la città di Acqui Terme possa ospitare la ministra Nunzia Catalfo. Questa sarà la migliore opportunità per avere maggiori informazioni e dettagli sul Reddito di Cittadinanza: uno strumento efficace per chi vuole rimettersi in gioco, reinserendosi nel mondo del lavoro. Sarà possibile aiutare le famiglie e chi vive in situazioni difficili; si tratta di un’azione positiva, che garantisce dignità e investe sulle persone. Attualmente si apre la seconda fase, entrata in vigore con il Decreto Ministeriale firmato il 22 ottobre scorso e pubblicato in Gazzetta ufficiale il giorno 8 gennaio 2020; in questa seconda fase, gli Enti locali sono direttamente coinvolti nello sviluppo dei Progetti Utili alla Collettività. Proprio per questo motivo l’incontro diventa anche un momento formativo, utile a tutti gli amministratori interessati ad avere maggiori informazioni su come attivare questi percorsi. I dati ci dicono che il Reddito di Cittadinanza già rappresenta una chiave di volta per attenuare le diseguaglianze sociali e, allo stesso tempo, avere un impatto positivo sui consumi e sul mercato del lavoro.


Bollettino in formato PDF
Banner immagne5544

“Fidati solo di chi conosci” è lo slogan scelto per la campagna informativa per la sicurezza dei cittadini promossa dal Comune di Acqui Terme, la Compagnia dei Carabinieri di Acqui Terme, la Camera di Commercio di Alessandria e i Lions Club Acqui e Colline Acquesi. Si terrà, giovedì 06 febbraio alle ore 18.00, un incontro per diffondere una cultura della prevenzione presso la sala Ex Kaimano.

Sarà un utile incontro in cui verranno illustrate numerose accortezze e buone regole per evitare le truffe e le contraffazioni più ricorrenti. Saranno, inoltre, spiegati i consigli per rendere più sicura la propria casa. Un focus importante per evitare i raggiri più frequenti: il modus operandi di un truffatore, infatti, è molto differente da quello del ladro, poiché egli mostra il proprio volto e con fare cordiale convince la vittima a farsi aprire la porta. A fornire le indicazioni saranno il sindaco di Acqui Terme Lorenzo Lucchini e il capitano Gabriele Fabian, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Acqui Terme.

Sarà un momento importante di confronto con le forze dell’ordine, in cui sarà possibile avere consigli utili da parte di chi è impegnato ogni giorno nella tutela della nostra sicurezza.


Bollettino in formato PDF

Archivio "Il Sindaco informa"

Condividi