Banner immagne5000
È stato un anno decisamente intenso, che trascina con sé gli strascichi delle ferite profonde che la nostra terra ha subito in questo ultimo mese, a causa del maltempo. Una violenza inaudita che ha colpito uomini e donne, senza nessuna distinzione.

Voglio rivolgere, prima di tutto, la mia vicinanza a tutti gli sfollati che dovranno vivere questo Natale lontano dal calore delle proprie case. Proprio in questo momento in cui le nostre piazze e le nostre strade sono contornate di luci e colori, ci sono famiglie che sentono il senso di impotenza e solitudine a causa delle difficoltà che questo fenomeno ha causato a molti di noi. Vi posso assicurare che faremo tutto il necessario per rendere meno gravose le difficoltà che vi hanno coinvolti e faremo il possibile con tutti gli strumenti in nostro possesso per far tornare la situazione nella normalità.

Abbiamo lottato contro una situazione anomala, un evento calamitoso di cui non si sono registrati precedenti simili negli ultimi 500 anni: la nostra risposta è stata una macchina impeccabile, composta da uomini e donne eccezionali, che hanno garantito l’incolumità delle persone e hanno ridotto al minimo le criticità e i disagi in una straordinaria situazione. Persone che hanno lavorato giorno e notte gestendo l’emergenza; a loro va il mio più sincero ringraziamento. Ho collaborato con una squadra composta da personale del Comune di Acqui Terme e della Protezione Civile, che si è dimostrata straordinaria dal punto di vista umano e da quello tecnico.

Siamo una comunità ferita, ma soprattutto orgogliosa: ferita da un evento calamitoso, orgogliosa perché abbiamo saputo reagire con rigore e determinazione. È in questa squadra che ripongo la mia speranza: è nei gesti e nel sudore che vedo la forza della nostra comunità che si rialzerà, ancora una volta.

Voglio augurare a tutti i miei concittadini buone feste, riscaldato dal calore dei propri cari, con un doveroso pensiero a chi vive con apprensione il proprio futuro.
Auguri da parte mia e da tutta la Città di Acqui Terme!

Bollettino in formato PDF

Archivio "Il Sindaco informa"

Condividi

Argomenti bollettino