DICHIARAZIONE ANNUALE IMPOSTA DI SOGGIORNO – PROROGA AL 30 SETTEMBRE 2022

Si informano tutti i gestori di strutture ricettive che il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con Decreto del 29/04/2022, ha approvato il modello di DICHIARAZIONE ANNUALE per l’Imposta di Soggiorno, corredato delle relative istruzioni per la compilazione, da trasmettere entro il 30 giugno ad Agenzia delle Entrate, termine prorogato al 30 Settembre 2022.
 
L’art.4, comma 1 ter, d. lgs. 23/2011, così come modificato dall’art. 180, d. l. 34/2020 ha infatti attribuito ai gestori di tutte le strutture ricettive la natura di responsabili del pagamento dell’imposta di soggiorno e stabilito l’obbligo della dichiarazione annuale.
 
Si evidenzia che:

  • la dichiarazione annuale ad Agenzia delle Entrate è una dichiarazione obbligatoria, la cui omissione è sanzionata ai sensi del citato art. 4, comma 1 ter, con l’applicazione di una sanzione amministrativa che va dal 100% al 200%.
  • la dichiarazione annuale dovrà essere trasmessa dai gestori/locatori TELEMATICAMENTE tramite il portale dell’Agenzia delle Entrate, anche avvalendosi di CAF, commercialisti ecc.
  • la dichiarazione deve essere presentata dal gestore della struttura ricettiva o, per conto di questo, dal dichiarante diverso dal gestore (curatore fallimentare, erede, eccetera);
  • la dichiarazione per le locazioni brevi, locazioni di immobili a uso abitativo di durata non superiore a 30 giorni condotte al di fuori dell’attività di impresa, deve essere presentata dal soggetto che incassa il canone o il corrispettivo, ovvero che interviene nel pagamento dei predetti canoni o corrispettivi;
  • la dichiarazione annuale non sostituisce le dichiarazioni previste dal Regolamento comunale.

 
La dichiarazione, relativa all’anno d’imposta 2020, deve essere presentata unitamente alla dichiarazione concernente l’anno d’imposta 2021 entro la scadenza del 30/09/2022.
 
La normativa e la modulistica è pubblicata nel sito internet ministeriale all’indirizzo www.finanze.it/it/inevidenza/D.M.-29-aprile-2022-concernente-lapprovazione-del-modello-didichiarazione-dellimposta-di-soggiorno, oltre che nel portale internet del comune.
 
Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare il call center dell’Agenzia delle Entrate 800 9096 96 (da telefono fisso). Gli Uffici comunali restano a disposizione per ulteriori informazioni.
 
Acqui Terme, 15/09/2022
 
Il Dirigente del Settore Finanziario Tributario
Dr. Andrea ALGANON

Condividi