Bando di concorso  per esami per il conferimento di n. 2 posti di Capo Operaio Specializzato

- bandi di concorso - - 03/06/2020 - economato

Bando di concorso  per esami per il conferimento di n. 2 posti di Capo Operaio Specializzato (categoria B, posizione economica B3) a tempo indeterminato e pieno (36 ore settimanali) da destinare prioritariamente alla manutenzione degli immobili e del verde pubblico per la pubblicazione sul sito internet del comune di Acqui Terme. Il bando verrà gestito dall’Ufficio Personale.

La domanda di ammissione al concorso, redatta in carta libera utilizzando preferibilmente il fac-simile allegato al bando dovrà essere firmata dall’aspirante e presentata entro e non oltre giovedì 12 marzo 2020 (G.U.  n. 12 dell’11-02-2020).
L’elenco dei candidati ammessi, il luogo ed il calendario delle prove di concorso (compresa l’eventuale preselezione), nonché il relativo esito e la graduatoria finale verranno pubblicati esclusivamente sul sito internet del comune all’indirizzo https://comune.acquiterme.al.it/bandi-avvisi-concorsi/ e tale pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti ai candidati, ai quali pertanto non sarà inviata alcuna comunicazione personale a mezzo posta circa lo svolgimento del concorso.

 


Aggiornamento 31-07-2020 – CONVOCAZIONE CANDIDATI AMMESSI ALLA PROVA PRATICA PER IL CONCORSO PUBBLICO PER L’ASSUNZIONE PRESSO IL COMUNE DI ACQUI TERME DI N. 2 POSTI DI CAPO OPERAIO SPECIALIZZATO CAT. B, POSIZIONE ECONOMICA B, A TEMPO PIENO (36 ORE SETTIMANALI) ED INDETERMINATO

Si avvisano i candidati ammessi alla prova pratica per il concorso pubblico per l’assunzione presso il Comune di Acqui Terme di n. 2 posti di capo operaio specializzato cat. B, posizione economica B, a tempo pieno (36 ore settimanali) ed indeterminato, che la prova pratica si svolgerà presso VIA DELLA CERCA 28 – VALLE SAN BARTOLOMEO – 15100 ALESSANDRIA nelle giornate di LUNEDI’ 7 SETTEMBRE e MARTEDI’ 8 SETTEMBRE, secondo il seguente ordine:
 
Clicca qui per visualizzare l’ordine.
 
Si raccomanda ai candidati di presentarsi secondo l’orario indicato, di indossare la mascherina come misura volta a rispettare le vigenti norme di sicurezza, di rispettare il distanziamento sociale e di presentarsi con indumenti adeguati ad affrontare la prova pratica per garantire la sicurezza come da D.Lgs 81/2008.


Aggiornamento 02-07-2020

Elenco candidati ammessi

Soluzioni domande A

Soluzioni domande B

Domande A

Domande B

 


Aggiornamento 29-06-2020 – Avviso di sostituzione per errata corrige, per mero errore materiale sul testo del BANDO DI CONCORSO PER L’ASSUNZIONE PRESSO IL COMUNE DI ACQUI TERME DI N. 2 POSTI DI CAPO OPERAIO SPECIALIZZATO.

Al punto “Procedura concorsuale e formulazione della graduatoria finale”, al paragrafo che cita: “Saranno ammessi alla prova pratica unicamente i prima 30 candidati che nella eventuale prova scritta di preselezione conseguiranno il punteggio più elevato. Qualora vi siano più candidati a pari punteggio ai quali spetta l’inserimento al ventesimo posto…………..”; la parola ventesimo è da intendersi sostituita con la parola trentesimo.


Aggiornamento 26-06-2020

Aggiornamento 19-05-2020
AVVISO – Si precisa che, in ragione della sospensione dei termini dei procedimenti amministrativi disposta dal D.L. 18/2020 integrato dal D.L. 23/2020, il termine per la presentazione delle domande è il 3 giugno 2020, ore 24,00 e potranno essere trasmesse tramite PEC, E-mail – protocollo@comunecqui.com o tramite servizio postale. Non è consentita la consegna a mani.

Aggiornamento 9-03-2020
AVVISO – Si informa che l’art. 87, comma 5, del D.L. 18/2020 ha disposto la  sospensione, per sessanta giorni a decorrere dalla data di entrata in vigore del DL, dello  svolgimento delle procedure concorsuali per l’accesso al pubblico impiego. La procedura concorsuale in oggetto è quindi sospesa.

AGGIORNAMENTO 15-06-2020 – PUBBLICAZIONE ELENCHI

Con determinazione n. 399 del 15/06/2020 è stato approvato l’elenco dei candidati ammessi con riserva il concorso per l’assunzione di n. 2 posti di Capo Operaio Specializzato (categoria B, posizione economica B3) a tempo indeterminato e pieno (36 ore settimanali).

Per i candidati ammessi con riseva il termine per la presentazione delle dichiarazioni integrative è fissato improrogabilmente al 25 giugno 2020.

La prova preselettiva si svolgerà il giorno 2 luglio 2020, ore 11, presso la palestra dell’ex Caserma Cesare Battisti (piazza Facelli, Acqui Terme) adottando le seguenti misure organizzative volte a rispettare le vigenti norme di sicurezza e distanziamento sociale per lo svolgimento della prova preselettiva:


1) l’accesso ai locali della prova sarà contingentato secondo il seguente orario di arrivo:

Cognomi con lettera iniziale (da/a) ORARIO di ingresso
A-C Ore 09.30
D-M Ore 10.00
N-Z Ore 10.30

2) in attesa dell’ingresso, i candidati dovranno mantenere in coda la distanza minima di 2 metri.
Le attività di identificazione dei candidati saranno effettuate da personale dell’Ente possibilmente all’esterno della struttura, o comunque utilizzando postazioni allestite con apposito separatore in plexiglass;


3) i candidati dovranno essere muniti di idonee protezioni delle vie respiratorie (mascherine di comunità, ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche autoprodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e, al contempo, che garantiscano comfort e respirabilità, forma e aderenza adeguate che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso. L’utilizzo di tali mascherine si aggiunge alle misure di protezione finalizzate alla riduzione del contagio (come il distanziamento fisico, l’igiene costante e accurata delle mani) che restano prioritarie. Tali protezioni dovranno essere indossate per tutta la durata della prova;


4) i flussi di entrata e uscita saranno adeguatamente separati. I flussi e il posizionamento dei candidati dovranno consentire il rispetto della distanza interpersonale maggiore di un metro laterale e frontale e l’organizzazione degli spazi dovrà ridurre al massimo i rischi di prossimità e di aggregazione;


5) i locali della prova saranno adeguatamente arieggiati. Le porte di accesso/uscita resteranno aperte per evitare l’utilizzo di maniglie e garantire un flusso più sicuro e saranno a disposizione dei candidati soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani all’ingresso e all’uscita dei locali. Vista l’emergenza non è garantita la fruibilità dei servizi igienici;


6) sarà vietato l’accesso ai locali della prova preselettiva ai soggetti con febbre (uguale o superiore a 37,5 °C) oppure con sintomi influenzali/respiratori compatibili con l’infezione da COVID-19 e/o a chi fosse stato in contatto con persone positive a SARS-CoV-2 nei 14 giorni precedenti. Sarà rilevata la temperatura corporea prima dell’accesso e sarà richiesta la compilazione di idonea autocertificazione”


Documentazione relativa:


Condividi