Cosa stai cercando?
Comune Acqui terme Acqui Terme

Consulta Pari Opportunità

La Consulta per le Pari Opportunità ha sede nel Comune di Acqui Terme, ed è così composta:

 

PRESIDENTE: Andreina Pesce

 
MEMBRI: 
Barbato Carmelina
Buffa Mariavittoria
Chiarle Stefania
Perolini Eleonora
Succi Caterina
Tornato Chiara
Viotti Franca

 

La Consulta per le "PARI OPPORTUNITÀ" è nata nel 2004 sulla base del principio di parità, stabilito dall'art. s della Costituzione, per la realizzazione di condizioni di pari opportunità tra donne e uomini e per la rimozione degli ostacoli, che di fatto costituiscono discriminazione diretta o indiretta nei confronti delle donne e per la promozione di una cultura di pari opportunità a partire dalla famiglia e dalla scuola e l'affermazione dei principi dell'integrazione nelle politiche amministrative e dell'acquisizione di potere e responsabilità da parte delle donne.
 

La Consulta ha sede presso il Comune di Acqui Terme e svolge la propria attività nell'ambito del territorio comunale.

Il primo passo è stato quello di farla conoscere mettendosi a disposizione della cittadinanza. A questo proposito è stato realizzato un Depliant, spedito in tutte le case acquesi.

Si è impegnata per creare momenti di incontro su alcuni temi importanti attraverso un Convegno intitolato "Libere Professioni e Pari Opportunità". A questo Convegno ha partecipato la Sen. Rossana BOLDI e 1a Consigliera di Parità Anna MANTINI e altri professionisti della nostra Città attivi in questo ruolo.

E' stato realizzato un Incontro per parlare delle donne e della violenza nelle Guerre e nella vita quotidiana, prendendo spunto da due giornaliste della stampa: - Stefanella CAMPANA e Carla RESCHIA con la presentazione del libro "Quando l'orrore è donna".
 

Nel Consiglio Comunale del 25 settembre 2006 l'Amministrazione Comunale ha deciso di adottare un'analisi di Bilancio di genere: piano proposto dalla Società Consortile Monferrato IZoero sul Bilancio di previsione del 2007 relativamente, oltre che ad altri servizi del Comune, ai Servizi Socio Assistenziali. II Bilancio di cenere è uno strumento sostenuto dalla Comunità Europea e consiste nella lettura di genere del bilancio dell'Ente Pubblico in un'ottica sociale ponendo una particolare attenzione alle donne. L'analisi di genere dei bilanci si configura come un vero e proprio strumento strategico che permette di perseguire efficienza, trasparenza ed equità rendendo visibili le differenze di genere in tutte le fasce sociali.
 

A conclusione del nostro mandato, alla fine di marzo e precisamente dal 27 al 30 presso lo spazio espositivo dell'area ex Kaimano si è svolto un momento formativo sulle tematiche delle Pari Opportunità rivolto alle scuole elementari. medie e superiori per meglio confrontarsi con la famiglia e il mondo del lavoro.
L'evento è basato su alcune riflessioni della Consulta:
creare un sistema semplice per coinvolgere la partecipazione dei ragazzi con particolare attenzione alle diverse fasce d'età ed esigenze.
Attivare un sistema di comunicazione efficace che permetta a tutti di ricevere un seme che possa crescere in loro a prescindere dalla cultura, esperienza o bisogno.
 

L'ulteriore proposta giunta dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Acqui, nella persona del Presidente Patrizia Cazzulini, favorevolmente accolta dall'Amministrazione Comunale consiste nella realizzazione dei parcheggi rosa a favore delle gestanti presso l'ASL 22 di via Alessandria. l'ospedale e la Casa di Cura Villa Igea.

Prossime iniziative: "Convegno sull'Affidamento condiviso”, e dibattito sulla Legge 194 che uscirà sui quotidiani locali.

 

Archivio Eventi



Contatti

Ufficio consulta pari opportunita
Tel: 0144 770212 - Fax: 0144 57627
Email: cons.pari.opportunita@comuneacqui.com




WebCam di Acqui Terme

Il Comune di Acqui Terme è lieto di offrire una panoramica della Città grazie alla webcam posizionata sulla torre di Palazzo Levi
Cliccare sull'immagine per ingrandirla.

Posta Elettronica Certificata

acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it
pmunicipale.acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it
llpp.acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it

Si comunica che non saranno prese in considerazione mail di prova.
Per evitare blocchi futuri si invita a non allegare alla comunicazione documenti di dimensioni eccessive.
Il contenuto non deve superare i 10MB, allegati compresi.


Questionario di gradimento

Il Sindaco di Acqui Terme, Lorenzo Lucchini, ha fortemente voluto mettere a disposizione di tutti i Cittadini che si rivolgono agli uffici comunali un modulo attraverso la compilazione del quale potrà essere espresso il proprio gradimento rispetto al servizio fornito.

Visualizzare il questionario


Agenda

Programmazione

Clicca l'immagine per visualizzare la lista completa degli eventi

 

La lista degli eventi si aggiorna giornalmente ed in tempo reale . Rimangono visibili gli eventi passati iniziati e non ancora terminati.

 




Leggi tutto eventi
Numeri Utili
utiliti

Pronto Intervento AMAG

800 234504

Il pronto intervento relativo alle dispersioni,alla qualità dell'acqua e a problemi legati alla rete fognaria è gratuito da rete fissa e mobile attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell'anno.








Sito sviluppato dal Comune di Acqui Terme - Piazza Levi, 12 - 15011 - Acqui Terme - AL - Italia.
P. Iva Comune 00430560060
2004 - 2018 Tutti i diritti riservati. Privacy Policy.

Scrivi al Comune



Ottimizzato per Internet Explorer e Mozilla Firefox in 1024x768
Realizzazione tecnica e management a cura di Revilla Networks Italia