Cosa stai cercando?
Comune Acqui terme Acqui Terme

Associazione Nazionale Famiglie di Disabili Intellettivi e Relazionali

ANFFAS ONLUS di Acqui Terme

Chi siamo – Missione – Obbiettivi

logo anffasChi siamo : una delle 184 sedi locali dell’Associazione Nazionale Famiglie di Disabili Intellettivi e /o Relazionali sparse sul territorio italiano; contiamo 16 Coordinamenti Regionali e 18 Cooperative a marchio Anffas. L’Associazione Nazionale è nata a Roma nel 1954 ed ha ottenuto il riconoscimento della personalità giuridica nel 1964 con D.P.R. n. 1542.
 

Missione: negli anni 80 l’Organizzazione Mondiale della Sanità si occupa più a fondo della persona con disabilità intellettiva e/o relazionale. Ne deriva un rallentamento del ricovero in istituto del disabile, che resta in famiglia. Si moltiplicano le norme di legge per l’integrazione scolastica, per l’inserimento sociale, per la riduzione delle barriere architettoniche, per l’inserimento lavorativo. Alcuni genitori con figli disabili e volontari si trovano per definire le prime attività da intraprendere. Si inizia, con l’aiuto degli obiettori di coscienza, ad impostare un censimento che comprenda disabili fisici, sensoriali ed intellettivi.
 

Obbiettivi: il primo obbiettivo è quello di aggregare genitori e volontari nella gestione di un centro diurno per disabili ultraquattordicenni, aperto cinque giorni la settimana, mattino e pomeriggio. Siamo negli anni 1984/89.
 

Storia

La nostra sede locale si è costituita nel 1984 come sezione dell’Anffas Nazionale ed ha gestito in modo autonomo, il centro diurno di cui sopra. Al mattino i ragazzi studiano sotto la guida di un insegnante di ruolo e l’assistenza di un obiettore e un volontario. Il pomeriggio si impegnano in attività manuali e ludiche. Intanto si intensificano le uscite per partecipare a manifestazioni, feste patronali, gare di pesca, soggiorni estivi. I genitori ed i volontari, per affermare che il disabile è persona con gli stessi diritti del normodotato iniziano una campagna contro le barriere architettoniche, coinvolgendo le autorità civili ed allestendo una mostra fotografica itinerante.
 

anffas2


Il 24.04.1986 la sezione locale viene iscritta nel registro delle Persone Giuridiche del Tribunale di Alessandria. Continua l’impegno nel difendere i diritti dei giovani disabili: ne derivano pratiche burocratiche per l’esenzione dalla visita di leva, per l’esenzione dal servizio militare di fratelli conviventi con l’handicappato, si moltiplicano le richieste al tribunale della città volte ad ottenere la nomina di un tutore o di un curatore. Non meno importante l’impegno per l’avvio di cicli di riabilitazione dei minori nelle acque termali.
 

Nel 1989 il centro diurno passa in gestione all’USL 75 trasferendosi in locali appositamente restaurati. L’USL 75 e l’ANFFAS si convenzionano per l’impiego di due educatrici e due assistenti tutelari fornite dall’Associazione. Sono sempre presenti nella struttura un’insegnante di ruolo e volontari. La collaborazione cessa nel 1999 quando il centro diurno viene trasferito, non senza polemiche e contrasti, all’ O.A.M.I. ( Opera Assistenza Malati Impediti).
 

Oggi e domani – Progetti

Oggi e domani: l’Anffas di Acqui Terme , concluso l’impegno con il centro diurno, non cessa la propria attività. Con i volontari e gli obiettori, in prestito dalla Caritas, organizza una serie di assistenza settimanale alle famiglie con figli disabili gravi e mamme sole. Si va dalla spesa nei supermercati, all’acquisto di medicinali, alle prenotazioni dal medico o dal dentista.
 

Nel 2001 l’Associazione ottiene dal Ministero della Difesa l’impiego di propri obiettori. Sino al 2004 si continua a seguire le famiglie, in città e nei paesi vicini, ed inoltre si entra nelle scuole per affiancare le insegnati di sostegno. Con il pulmino di nostra proprietà si accompagnano i ragazzi in Alessandria per visite specialistiche e controlli burocratici; a scuola e al centro diurno; alle sedute di fisioterapia e logopedia; a corsi di ippoterapia, ai soggiorni estivi ad Arenzano e Caldirola; alle giornate di pesca; a gite sociali. L’Anffas persegue la difesa dei diritti dei disabili intellettivi e relazionali. I bisogni sono vecchi e nuovi: l’integrazione scolastica ; l’abbattimento delle barriere architettoniche; la richiesta di assistenza domiciliare; l’inserimento lavorativo e borse lavoro; l’acquisto agevolato di auto e computer; l’esenzione del pagamento del bollo auto.
 

anffas


Progetti: Tutti i bisogni sono prioritari, ma l'associazione, da qualche tempo, ne coltiva due nuovi: l’assunzione dal Ministero dell’Interno di due volontari civili che prolunghino il servizio che è stato degli obiettori di coscienza. Il secondo è più impegnativo: sensibilizzare gli organi competenti affinché si realizzi un secondo centro diurno. Quello dell’OAMI è al completo ed in esso confluiscono disabili giovani ed anziani, con handicap lievi o molto gravi. Bisogna considerare che alunni con disagi vengono licenziati dalle scuole di città o dai paesi vicini. Da anni l’Anffas è rappresentata, nella Commissione periferica per l’accertamento delle invalidità, da due medici che vigilano sui diritti delle persone con disabilità.

 

Contatti

La sede legale dell’Anffas è in Acqui Terme , piazza S.Francesco, 1 all’interno dell’ex caserma “ C.Battisti” Tel. E fax. 0144 356346 . In essa si trovano, per deliberare, il Consiglio Direttivo, il Collegio dei Revisori dei Conti e l’Assemblea dei Soci. Dal febbraio 2002 l’Anffas locale non è più sezione ma sede autonoma.
 

In sede funziona un servizio di segreteria e una fornita biblioteca, gestita dal G.V.A. L’Associazione continua i contatti con il Coordinamento Regionale Anffas Onlus del Piemonte, con la sede nazionale in Roma, con il Tribunale per l’handicappato nell’Alto Lario, con il Centro Servizi Volontariato di Alessandria, con l?associazione Socio Assistenziale dei Comuni dell’Acquese, con l’Asl n. 22 .
 

Per eventuali informazioni rivolgersi:
 

- alla Presidente Mirella Guasco Scorazzi - tel. 0144 323407, cellulare 3387947894
 

- al Vice Presidente Luigi Balbo - tel. 014479919, cellulare 3357670633
 

- e-mail: anffas.acqui@virgilio.it
















WebCam di Acqui Terme

Il Comune di Acqui Terme è lieto di offrire una panoramica della Città grazie alla webcam posizionata sulla torre di Palazzo Levi
Cliccare sull'immagine per ingrandirla.

Posta Elettronica Certificata

acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it
pmunicipale.acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it
llpp.acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it

Si comunica che non saranno prese in considerazione mail di prova.
Per evitare blocchi futuri si invita a non allegare alla comunicazione documenti di dimensioni eccessive.
Il contenuto non deve superare i 10MB, allegati compresi.


Questionario di gradimento

Il Sindaco di Acqui Terme, Enrico Silvio Bertero, ha fortemente voluto mettere a disposizione di tutti i Cittadini che si rivolgono agli uffici comunali un modulo attraverso la compilazione del quale potrà essere espresso il proprio gradimento rispetto al servizio fornito.

Visualizzare il questionario


Agenda

Opuscoli

Opuscolo scaricabile degli eventi mensili di Marzo:

ITALIANO ENGLISH FRANÇAIS


Programmazione Marzo

 

Venerdì 3
  • Presentazione del volume “La repubblica dei brocchi. Il declino della classe dirigente italiana” di Sergio Rizzo

Biblioteca Civica, Via Maggiorino Ferraris 15 – ore 21

Info: Biblioteca Civica 0144.770267

  • ATLETICA ACQUI TERME –  Incontro dimostrativo

Sala Convegni Kaimano – dalle ore 19,30

Sabato 4

 

  • MERCATINO BIOLOGICO

Piazza M. Ferraris – dalle ore 9 alle ore 12

  • 3° GRAN CARNEVALE DEI BAMBINI e CONCORSO MASCHERINA D’ARGENTO

Centro Congressi  – dalle ore 15.30 (ingresso libero)

Omaggio ai primi 200 bambini. Musica, spettacolo, animazione

Info: Ufficio Turismo 0144.770298

  • Il “Dietro le quinte” della vita di un atleta. Incontro con la campionessa europea di duathlon GIORGIA PRIARONE

Sala Conferenze di Palazzo Robellini, Piazza Levi 5 – ore 17,30

Organizzazione e info: Lions Acqui e Colline Acquesi

  • GRAN GALA’ IN MASCHERA con ELEZIONE REGINETTA DEL CARNEVALE

Centro Congressi  – dalle ore 21.30

Premi alle coppie con le migliori maschere e tante sorprese. Ingresso libero.

Info: Ufficio Turismo 0144.770298    

Domenica 5

 

  • CARNEVALE ACQUESE  (in caso di pioggia si rimanderà a sabato 11 marzo)            

Programma:

    • Centro Città – dalle ore 10 bancarelle prodotti tipici, artigianato e giochi gonfiabili.
    • Piazza Bollente – ore 11 “Cerimonia della scottatura” con il Re e la Regina del Carnevale Acquese
  • Centro Città – dalle ore 14,30 sfilata dei carri allegorici e delle maschere con partenza da Piazza Don Dolermo. Partecipano: Sbandieratori e musici del Palio di Asti, Corpo di ballo “Cariocas Rio Carnaval”, corpo Bandistico Acquese, Banda folkloristica “Monviso”, Gruppo “Donkey Crossing Street Band”
  • Piazza Italia – ore 17 Premio “Trofeo Beppe Domenici” al carro più artistico

Info: Ufficio Turismo 0144.770298

Lunedì 6

 

  • Per la Stagione Teatrale AcquiTeatro:

NESSI di e con ALESSANDRO BERGONZONI

Cinema Teatro Ariston – ore 21

Info e prevendita biglietti: Cinema Teatro Ariston, Piazza Matteotti. Tel. 0144.58067  www.aristonacqui.it

Mercoledì 8

 

  • FESTA DELLA DONNA

Spazio Espositivo Movicentro, Piazza Giovanni Paolo II – ore 21. Ingresso libero

    • premiazione ed esposizione fotografie del Concorso fotografico “L’immagine più vera della donna”
    • Consegna riconoscimento a donne acquesi che si sono distinte nella loro vita professionale
  • Spettacolo di cabaret con BEPPE BRAIDA

Info: Ufficio Turismo 0144.770298 e Consulta Comunale per le Pari Opportunità  0144.770212    

Venerdì 10

 

  • Il Lions Club Acqui Terme Host organizza:

“PSICOLOGIA DELLO SPORT: ESPERIENZE ED ETA’ EVOLUTIVA”

Sala Belle Epoque, Gran Hotel Nuove Terme – ore 17,00 (ingresso libero)

Sabato 11

 

  • Per le Giornate Culturali del PREMIO ACQUI STORIA

Presentazione del volume “Matteotti senza aureola” di Enrico Tiozzo, Università di Göteborg e Accademia di Svezia.” Introduce Carlo Sburlati.  Dibatte con l’autore il Prof. A. Mola

Sala Conferenze di Palazzo Robellini, Piazza Levi 5 – ore 17,30 (ingresso libero)

Info: Segreteria Premio Acqui Storia tel. 0144.770203

Venerdì 17

 

  • Per il ciclo di lezioni  “Conversando con la scrittura – Incontri di poesia e critica”

L’ALBERO DELLA POESIA”con Vivian Lamarque

Sala Conferenze di Palazzo Robellini, Piazza Levi 5 – ore 17,30 (ingresso libero)

Organizzazione e info: Ass. Archicultura

Sabato 18

 

  • Presentazione dei volumi:

“IL MONDO INTORNO A ME” di Claudio Carlini – Lampi di Stampa  

“L’ANIMA A NUDO” di Rossella Lubrano – Irda Edizioni

Sala Conferenze di Palazzo Robellini, Piazza Levi 5 – ore 17,30 (ingresso libero)
       Convegno “LA RISORSA IDRICA E IDROTERMALE” a cura dell’Associazione Italiana Donne Medico

Sala Belle Epoque, Grand Hotel Nuove Terme,

Info: Segreteria Sindaco 0144.770210

  • Nell’ambito del progetto “IO NON GIOCO: UNA SCOMMESSA VINCENTE” – SlotMob

Piazza Italia – ore 18 (in caso di maltempo verrà posticipato al 25 marzo)

Organizzazione e Info: Associazione Punti di Vista – Acqui Terme

Sabato 18 e Domenica 19

 

•     FIERA DELL’ELETTRONICA

Centro Congressi, piazzale Alpini – sabato ore 9/19. Domenica 9/18.30

Organizzazione e info: acquielettronica@gmail.com 331.4325851. Ingresso a pagamento

Lunedì 20

 

  • Per la Stagione Teatrale AcquiTeatro:

IERI E’ UN ALTRO GIORNO di Silvain Meyniac e Jean Francois Cros.

Con GIANLUCA RAMAZZOTTI, ANTONIO CORNACCHIONE e MILENA MICOLI

Cinema Teatro Ariston – ore 21

Info e prevendita biglietti: Cinema Teatro Ariston, Piazza Matteotti. Tel. 0144.58067  www.aristonacqui.it

Mercoledì 22

 

  • In occasione della GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA

BATTESIMO DELLE ACQUE – Benedizione Romano Celtica delle Acque Termali  a cura dell’Associazione IX REGIO

Piazza Bollente, ore 16

Info: Ufficio Turismo tel. 0144.770298

Giovedì 23

 

  • Convegno SICUREZZA SCUOLA E SANITA’ SONO LE MIE PRIORITA’

Centro Congressi, Piazzale Alpini – ore 9

Info e iscrizioni: Ufficio Turismo Tel. 0144.770298

Venerdì 24

 

  • Per il ciclo di lezioni  “Conversando con la scrittura – Incontri di poesia e critica” con Stefano Verdino

“ALESSANDRO MANZONI”con Stefano Verdino

Biblioteca Civica – ore 17,30 (ingresso libero)

Organizzazione e info: Ass. Archicultura

  • Presentazione del volume “TOGLIAMOCI IL PESO. RICONOSCERE E COMBATTERE IL SOVRAPPESO E L’OBESITA’”di Marina Biglia

Sala Conferenze di Palazzo Robellini, Piazza Levi 5 – ore 17,30 (ingresso libero)

Sabato 25

 

  • CONVEGNO “Prevenzione e riabilitazione Prospettive di interventi multidisciplinare per una migliore qualità della vita”

Sala Consiglio Comunale, Piazza Levi 7, ore 8.30 /18 (partecipazione con quota di iscrizione)

Organizzazione e info: Corale città di Acqui Terme tel. 0144.356702

  • Nell’ambito della rassegna SPORTIVA..MENTE

BEPPE CONTI presenta LA GRANDE STORIA DEL CICLISMO Graphot Editrice. Introduce Mirko Pizzorni

Sala Conferenze  di Palazzo Robellini, Piazza Levi 7, ore 18

Info: Ufficio Sport tel. 0144.770274

  • Nell’ambito del progetto Acqui città Unesco per la cultura e la storia:

CONVEGNO “Acqui Terme. Storia, paesaggio e cultura nel Monferrato patrimonio dell’Unesco”

Grand Hotel Nuove Terme

Info: Ufficio Cultura tel. 0144.770272

  • Per il ciclo di salotti culturali “I mercoledì del professore”:

CONCERTO “MUSICA E COLORE” degli allievi ed ex allievi della Scuola di Musica G. Bottino

Aula Magna Corale Città di Acqui Terme, Piazza Don Dolermo, ore 18.30 (ingresso libero)

Organizzazione e info: Corale città di Acqui Terme tel. 0144.356702

Domenica 26

 

•  MERCATINO DEGLI SGAIENTO’,  mercatino dell’antiquariato, delle cose vecchie o usate

Corso Bagni – dalle 8.30 alle 19

Info: Ufficio Commercio 0144.770254

  • Convegno “Prevenzione e riabilitazione – Prospettive di interventi multidisciplinare per una migliore qualità della vita”

Sala Consiglio Comunale, Piazza Levi 7, ore 8.30 /18 (partecipazione con quota di iscrizione)

Organizzazione e info: Corale città di Acqui Terme tel. 0144.356702

Mercoledì 29

 

  • Per il ciclo di salotti culturali “I mercoledì del professore” – Spazio dedicato a: “Il contributo della musica nello sviluppo del linguaggio”. Relatore Anna Maria Gheltrito

Aula Magna Corale Città di Acqui Terme, Piazza Don Dolermo, ore 18.30 (ingresso libero)

Organizzazione e info: Corale città di Acqui Terme tel. 0144.356702

Sabato 31

 

  • Presentazione del volume GENOVA – BUENOS AIRES SOLA ANDATA di Massimo Minella

a cura della Casa Editrice De Ferrari Editore di Genova. Sarà presente l’autore.

Sala Conferenze di Palazzo Robellini, Piazza Levi 5 – ore 17,30 (ingresso libero)

Info: Ufficio Turismo 0144.770272



Mostre d'arte Febbraio

MOSTRE D’ARTE

  • Mostra  “GENOVA – BUENOS AIRES SOLA ANDATA” Curata da DE FERRARI EDITORE di Genova

Sala d’Arte di Palazzo Robellini, Piazza Levi

Inaugurazione: domenica  26 marzo – ore 17

La mostra rimarrà aperta sino al 9  aprile con il seguente orario:

da lunedì a venerdì 9-13. Sabato e domenica 15.30 – 18.30

 


Concorso di Fotografia – “L’immagine più vera della donna”

Per attirare l’attenzione sulle diversità di genere e non solo, da considerare come preziose risorse, la Consulta per le Pari Opportunità del Comune di Acqui Terme ìndice la sesta edizione del concorso fotografico con il seguente titolo: “L’immagine più vera della donna”
 
L’obiettivo dell’iniziativa è quello di comunicare la realtà femminile in ogni ambito, attraverso sensazioni, azioni e momenti, che resteranno per sempre a memoria di quello che le donne sono, di ciò che fanno e di come lo fanno.
Il concorso prevede l’assegnazione di premi alle migliori tre fotografie pervenute, ad insindacabile giudizio della giuria.
 


Leggi tutto eventi
Numeri Utili
utiliti







Sito sviluppato dal Comune di Acqui Terme - Piazza Levi, 12 - 15011 - Acqui Terme - AL - Italia.
P. Iva Comune 00430560060
2004 - 2017 Tutti i diritti riservati. Privacy Policy.

Scrivi al Comune



Ottimizzato per Internet Explorer e Mozilla Firefox in 1024x768
Realizzazione tecnica e management a cura di Revilla Networks Italia