Cosa stai cercando?
Comune Acqui terme Acqui Terme

X Concorso internazionale di Poesia

X CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA - CITTA' DI ACQUI TERME

SABATO 1 E DOMENICA 2 SETTEMBRE

 

Grand Hotel Nuove Terme - Acqui Terme



Visualizza il manifesto

Sabato 1 e domenica 2 settembre si conclude la X edizione del Concorso Internazionale di Poesia “Città di Acqui Terme”. Il Concorso ha ricevuto anche quest’anno il Premio di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L’iniziativa è sponsorizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, dall’Istituto Nazionale Tributaristi e patrocinata dalla Regione Piemonte, dalla Provincia di Alessandria, dal Comune di Acqui Terme e dall’Ordine dei Giornalisti del Piemonte.

Clicca il link per visualizzare il programma completo


Il Concorso di Poesia, che ha consolidato il proprio carattere internazionale, con partecipanti provenienti quest’anno anche da Irlanda, Spagna e Brasile, come di consueto si comporrà di più momenti di particolare interesse. Una prima novità è il convegno “Metti Socrate in prima pagina: il giornalismo culturale in Italia” organizzato da Archicultura in collaborazione all’Ordine dei giornalisti del Piemonte, valido come corso di aggiornamento per i giornalisti della regione, ma aperto anche ai non addetti ai lavori. Il convegno si terrà a partire dalle ore 10 presso la sala Belle Èpoque del Grand Hotel Nuove Terme, tema centrale sarà il giornalismo culturale oggi, il suo ruolo e le sue possibilità. Insieme all’ospite d’onore, Luciano Canfora, interverranno Alberto Sinigaglia (La Stampa), Chiara Fenoglio (Il Corriere della Sera), Lara Ricci (Il Sole 24 Ore) e Giulio Sardi (L’Ancora). Alle ore 16:30 nuovamente presso la Sala Belle Èpoque, avrà luogo la lectio magistralis di Luciano Canfora “Unioni europee nella storia del Nocevento” al termine della quale il prof. Canfora riceverà il Premio alla Carriera 2018. Introdurrà Alberto Sinigaglia (La Stampa). Al pianoforte si esibirà il M° Alessandro Minetti.

La giornata di Premiazione proseguirà alle ore 21:30 presso il Grand Hotel Nuove Terme con la cerimonia di premiazione del Concorso Internazionale di Poesia “Città di Acqui Terme”. Saranno presenti i vincitori e i menzionati delle sei sezioni di concorso, che riceveranno alla presenza delle autorità e del pubblico il riconoscimento loro attribuito. Presenterà la serata Erica Gigli e leggeranno i testi Nina Cardona, Alessandra Novelli e Elisa. Le musiche saranno a cura dell’ensamble musicale RES MUSAE, composto da Marta Guassardo, Angelica La Padula e dal M° Simone Buffa.  L’invito a partecipare è rivolto a tutti gli interessati.

Domenica 2 settembre premiati e accompagnatori saranno guidati alla visita dei luoghi pavesiani a S. Stefano Belbo.

Come lo scorso anno Archicultura propone, contestualmente al Concorso di Poesia, un festival culturale con stand di editori, associazioni culturali e librerie in via XX settembre, accanto al Grand Hotel sabato dalle 10:00 alle 24:00 e domenica dalle 10:00 alle 20:00. Il programma prevede inoltre una ricca rassegna di eventi e incontri: sabato 1 alle ore 11:00 presso l’atrio della Scuola Primaria Saracco si terrà la presentazione di QPress Ai confini e nel cuore del fumetto; alle 14:00 Miriam Ballerini presenta Come impronte nella neve, romanzo incentrato sulle vicende di personaggi immersi nella quotidianità, moderni antieroi, che fanno esperienza nel Nulla, della caduta delle illusioni, che lascia sgomenti, privi di certezze e talvolta di una direzione, come su un campo innevato. La presentazione si terrà presso la Sala Belle Èpoque del Grand Hotel Nuove Terme; alle ore 15:00 presso la Sala Belle Èpoque EquAzione presenta Appennino atto d’amore di Paolo Piacentini, uno dei maggiori esperti di “cammini” in Italia, fondatore e presidente di Federtrek. Il libro è il diario del viaggio a piedi che l’autore ha condotto dalla Liguria al Lazio, tra territori marginali e persone dalla singolare vicenda biografica. Alle ore 18:00 Nadia Scappini presenta Limone Ruffiano presso la Vineria Clos, introduce l’autrice Alberto Sinigaglia. L’incontro è pensato come dialogo con l’autrice in una cornice accogliente e familiare, i presenti potranno anche degustare i prodotti della vineria che verranno presentati durante l’incontro. Domenica 2 settembre il programma continua con il laboratorio di lettura di Elisa Paradiso Ad Alta voce, aperto a quanti vogliano provare direttamente l’esperienza della lettura in pubblico e imparare qualche “trucco del mestiere”. Alle ore 15:00 il Presidio Libera di Acqui Terme presenta Riflettori sul caporalato, incontro volto a far luce su un problema urgente e diffuso anche nelle campagne del Monferrato, ma talvolta ancora sotterraneo. L’incontro sarà presso l’atrio della Scuola Primaria Saracco. Alle ore 15:30 presso la Sala di palazzo Robellini Alessandro Quasimodo, attore e regista, terrà una perfomance Operaio di sogni sulle poesie del padre Salvatore e proietterà filmati originali della consegna del Premio Nobel.  Alle ore 16:30 presso l’atrio della Scuola Primaria Saracco i giovani collaboratori di Archicultura Chiara Pronzato, Valerio Visconti e Marta Zorgno presentano e introducono la tavola rotonda Editiamoli e leggiamoli dedicata ai giovani autori acquesi. Interverranno Fabio Rinaldi, Lorenzo Robbiano, Alessio Ghidone e Nausica Anerdi.

Parteciperanno al festival con un stand puntoacapo Editrice, EquAzione, Città del Sole Edizioni, Libera, QPress, Edizioni Leucotea.

L’iniziativa è stata ideata per promuovere realtà locali e non solo, per dare maggior spazio a quanti si occupino di cultura e per creare dialogo e confronto tra editori, critici, poeti, giornalisti e librai. Sarà adibito un apposito spazio in cui gli standisti potranno presentare le loro più interessanti proposte e incontrare il pubblico.

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

L’URP sarà aperto al mattino da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 per rispondere alla forte affluenza di pubblico riscontrata dal servizio nella prima mattinata.


Si potranno effettuare segnalazioni e reclami anche attraverso l’indirizzo

mail: urp@comune.acquiterme.al.it urp@comune.acquiterme.al.it - Tel. 0144/770307

GARE D'APPALTO TELEMATICHE - Il Comune di Acqui Terme anche in qualità di Centrale Unica di Committenza (CUC dell’Acquese) sta provvedendo al passaggio delle gare d'appalto in modalita' telematica, cosi' come previsto dal Codice dei Contratti.
Per un certo periodo convivranno le due modalita' di gara (telematica e non) e pertanto si invitano gli utenti ed in particolare gli operatori economici a prestare particolare attenzione nel consultare le voci della sezione dedicata ai bandi di gara (Comune di Acqui Terme e CUC dell’Acquese).






WebCam di Acqui Terme

Il Comune di Acqui Terme è lieto di offrire una panoramica della Città grazie alla webcam posizionata sulla torre di Palazzo Levi
Cliccare sull'immagine per ingrandirla.

Posta Elettronica Certificata

acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it
pmunicipale.acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it

PEC CUC

llpp.acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it

Si comunica che non saranno prese in considerazione mail di prova.

Per evitare blocchi futuri si invita a non allegare alla comunicazione documenti di dimensioni eccessive.
Il contenuto non deve superare i 10MB, allegati compresi.


Le PEC destinate all'Ufficio Tecnico dovranno essere inviate all'indirizzo PEC istituzionale acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it

Questionario di gradimento

Il Sindaco di Acqui Terme, Lorenzo Lucchini, ha fortemente voluto mettere a disposizione di tutti i Cittadini che si rivolgono agli uffici comunali un modulo attraverso la compilazione del quale potrà essere espresso il proprio gradimento rispetto al servizio fornito.

Visualizzare il questionario


Agenda

Programmazione

Clicca l'immagine per visualizzare la lista completa degli eventi

 

La lista degli eventi si aggiorna giornalmente ed in tempo reale . Rimangono visibili gli eventi passati iniziati e non ancora terminati.

 




Leggi tutto eventi
Numeri Utili
utiliti

Pronto Intervento AMAG

800 234504

Il pronto intervento relativo alle dispersioni,alla qualità dell'acqua e a problemi legati alla rete fognaria è gratuito da rete fissa e mobile attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell'anno.








Sito sviluppato dal Comune di Acqui Terme - Piazza Levi, 12 - 15011 - Acqui Terme - AL - Italia.
P. Iva Comune 00430560060
2004 - 2018 Tutti i diritti riservati. Privacy Policy.

Scrivi al Comune



Ottimizzato per Internet Explorer e Mozilla Firefox in 1024x768
Realizzazione tecnica e management a cura di Revilla Networks Italia