Cosa stai cercando?
Comune Acqui terme Acqui Terme

CENTRI DI CONFERIMENTO AGGREGATO PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI

CHE COSA SONO I CENTRI DI CONFERIMENTO AGGREGATO PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI?

All’interno del bacino territoriale servito da Econet S.r.l relativo ai 24 Comuni del I Step di Avvio del nuovo servizio Porta a Porta, sono state individuate n°10 aree videosorvegliate in cui collocare contenitori da litri 1700/3200 per la raccolta del rifiuto SECCO, della CARTA, della PLASTICA e dell’UMIDO; tutti i contenitori posizionati in tali aree sono stati dotati, sul coperchio, di un sistema di apertura a calotta informatizzato per il conferimento del rifiuto; gli utenti possono accedere e conferire i rifiuti tramite un badge o una chiave che ne permette l’apertura. 


CHI HA DIRITTO AD USUFRUIRNE?

Tutti gli utenti residenti in uno dei n° 24 Comuni del I Step di Avvio del nuovo servizio Porta a Porta che soddisfino almeno uno dei seguenti presupposti:

  • diritto all’agevolazione per il conferimento di rifiuti derivanti da disagio sanitario e derivanti dalla presenza, all’interno del nucleo familiare, di bambini con età al di sotto dei 30 mesi (il modulo per l’adesione è scaricabile dal sito wweconetsrl.eu; deve essere adeguatamente compilato, corredato dalla documentazione richiesta e consegnato in originale all'Ecosportello Econet);
  • possesso di una seconda casa in un comune diverso da quello di residenza, ma sempre all’interno dei n° 24 Comuni del I Step di Avvio del nuovo servizio Porta a Po

COME FUNZIONA IL CONFERIMENTO?

Gli aventi diritto ricevono un badge di riconoscimento che permette l’apertura automatica del coperchio del cassonetto informatizzato o dotato di calotta, ai fini del conferimento dei rifiuti (secco, carta e plastica). Il rifiuto organico, invece, verrà raccolto con cassonetti dotati di chiusura a chiave. Tale sistema risulta conforme alla normativa sulla misurazione dei rifiuti al fine dell’applicazione della Tariffa Corrispettivo Puntuale, in quanto il cassonetto del rifiuto secco è dotato di una calotta a controllo volumetrico che permette di inserire, nell’apposita apertura, solo sacchetti di volumetria predeterminata (30 litri), con contestuale riconoscimento dell’utente.

ESECUZIONE DEL CONFERIMENTO:

  • RIFIUTO SECCO: l’utente avvicina il Badge all’apposito display per attivare l’apertura automatica della calo L’utente conferisce il rifiuto esclusivamente attraverso il sacchetto da 30 lt consegnatogli da Econet s.r.l. e successivamente richiude manualmente il dispositivo.
  • CARTA E PLASTICA: l’utente avvicina il Badge all’apposito display per sbloccare la serratura del coperchio che dovrà essere aperto manualment L’utente conferisce il rifiuto e successivamente richiude manualmente il dispositivo.
  • UMIDO: l’utente apre il cassonetto con una apposita chiave che permette l’apertura della serratura.

DOVE SI RITIRA LA TESSERA DSC?

Le tessere DSC e le chiavi per l’apertura del contenitore dell’UMIDO si possono ritirare esclusivamente presso gli Ecosportelli Econet di Ovada e di Acqui Terme. La consegna avverrà a fronte di un deposito cauzionale pari a 20 € (con contestuale emissione di fattura), che verrà restituito qualora venissero riconsegnate al momento della cessazione dell’utenza.

LE POSTAZIONI ELETTRONICHE CON TESSERA DSC SOSTITUISCONO IL SERVIZIO DI RACCOLTA “PORTA A PORTA”?

No, il servizio di raccolta “porta a porta” resta lo standard di servizio di Econet. Gli aventi diritto avranno sempre la possibilità di usufruire del servizio tradizionale a calendario.

DOVE SONO POSIZIONATI I PUNTI DI CONFERIMENTO AGGREGATO?

Le postazioni che verranno allestite sul territorio saranno le seguenti:

  • OVADA – Strada Rebba – di fronte al cancello di ingresso del Centro Di Raccolta Econet;
  • BOSIO – Piazzale della Pace (provvisoriamente in Piazza I Luglio – angolo Via Mogge)
  • LERMA – Lo Mascatagliata;
  • BELFORTE TO – Loc. Pian del Prato (zona campo sportivo);
  • CASTELLETTO D’ORBA – Parcheggio Volta (zona ponte pedonale);
  • CARPENETO – Via Gualco (adiacente scuole);
  • RIVALTA BORMIDA – Via Nazario Sauro;
  • BISTAGNO – Via Arturo Toscanini (adiacente magazzino Comunale);
  • CASSINE – Corso Cristoforo Colombo (adiacente magazzino Comunale);
  • ALICE BEL COLLE – Via Cassine (adiacente magazzino Comunale).

Si specifica che le suddette postazioni sono a disposizione per tutti gli aventi diritto, indipendentemente dal Comune in cui si trova l’utenza.

SI RICORDA INOLTRE CHE:

  • La percentuale di sgravio è determinabile solo a consuntivo (fatturazione a conguaglio per agevolazione da disagio sanitario).
  • È assolutamente vietato il conferimento non corretto dei rifiuti! Ogni postazione è videosorvegliata e i conferimenti scorretti sono passibili di sanzioni a norma di legg
  • Qualora l’utente smarrisca il badge di riconoscimento o la chiave di apertura, l’utente deve fare immediata comunicazione agli Ecosportelli di Econet per evitare eventuali utilizzi impropri a carico del titolare

 

Scarica il pdf con l'informativa

CONTATTI E RECAPITI

Piazza Levi 12
P.IVA 00430560060
PEC: acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it
tel. 01447701

PROTEZIONE DATI PERSONALI

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

L'URP sarà aperto al mattino da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 per rispondere alla forte affluenza di pubblico riscontrata dal servizio nella prima mattinata.


Si potranno effettuare segnalazioni e reclami anche attraverso l'indirizzo

mail: urp@comune.acquiterme.al.it urp@comune.acquiterme.al.it - Tel. 0144/770307



Posta Elettronica Certificata

acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it
pmunicipale.acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it

Le caselle di posta elettronica sono abilitate a ricevere email da indirizzi PEC, eventuali comunicazioni provenienti da indirizzi non PEC su indirizzi PEC non saranno prese in considerazione.

Per evitare blocchi futuri si invita a non allegare alla comunicazione documenti di dimensioni eccessive.
Il contenuto non deve superare i 10MB, allegati compresi.


Le PEC destinate all'Ufficio Tecnico dovranno essere inviate all'indirizzo PEC istituzionale acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it

GARE D'APPALTO TELEMATICHE - Il Comune di Acqui Terme anche in qualità di Centrale Unica di Committenza (CUC dell'Acquese) sta provvedendo al passaggio delle gare d'appalto in modalita' telematica, cosi' come previsto dal Codice dei Contratti.
Per un certo periodo convivranno le due modalita' di gara (telematica e non) e pertanto si invitano gli utenti ed in particolare gli operatori economici a prestare particolare attenzione nel consultare le voci della sezione dedicata ai bandi di gara (Comune di Acqui Terme e CUC dell'Acquese).






WebCam di Acqui Terme

Il Comune di Acqui Terme è lieto di offrire una panoramica della Città grazie alla webcam posizionata sulla torre di Palazzo Levi
Cliccare sull'immagine per ingrandirla.


Questionario di gradimento

Il Sindaco di Acqui Terme, Lorenzo Lucchini, ha fortemente voluto mettere a disposizione di tutti i Cittadini che si rivolgono agli uffici comunali un modulo attraverso la compilazione del quale potrà essere espresso il proprio gradimento rispetto al servizio fornito.

Visualizzare il questionario



Agenda

Clicca l'immagine per visualizzare la lista completa degli eventi

 

La lista degli eventi si aggiorna giornalmente ed in tempo reale . Rimangono visibili gli eventi passati iniziati e non ancora terminati.

 


Numeri Utili

utiliti

Pronto Intervento AMAG

800 234504

Il pronto intervento relativo alle dispersioni,alla qualità dell'acqua e a problemi legati alla rete fognaria è gratuito da rete fissa e mobile attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell'anno.








Sito sviluppato dal Comune di Acqui Terme - Piazza Levi, 12 - 15011 - Acqui Terme - AL - Italia.
P. Iva Comune 00430560060
2004 - 2019 Tutti i diritti riservati. Privacy Policy. - Protezione dati Personali

Scrivi al Comune



Ottimizzato per Internet Explorer e Mozilla Firefox in 1024x768
Realizzazione tecnica e management a cura di 360Positive s.r.l.