Cosa stai cercando?
Comune Acqui terme Acqui Terme

Acqui in Palcoscenico

Il festival Acqui in Palcoscenico nasce nel 1984 per iniziativa di Loredana Furno e delle Terme di Acqui S.p.a., con la collaborazione dell’Azienda Autonoma e della Città di Acqui Terme. Nel corso degli anni la manifestazione è venuta ad assumere rilievo sempre maggiore, tanto da divenire un appuntamento istituzionale tra quelli promossi dalla Regione Piemonte.

Dal 1992 il Comune di Acqui Terme ha assunto la gestione diretta del festival, che nel 1995 è stato riconosciuto di rilevanza nazionale dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Nello stesso anno, e per quattro edizioni, gli spettacoli del festival sono stati ospitati nello splendido chiostro cinquecentesco del Seminario Vescovile, nel cuore della città antica. Dal 1998 la manifestazione ha trovato la sua sede definitiva nel Teatro Comunale aperto “G.Verdi”, costruito dalla Pubblica Amministrazione per questa ed altre importanti iniziative cultuali.

Sul palcoscenico del Festival si sono avvicendate famose Compagnie quali Teatro Accademico dell’Opera di Novosibirsk, Balletto Messicano di Merida, Balletto di Toscana, Balletto dell’Opera di Perm, Balletto di Napoli, Beijing Dancing Academy (Cina), Accademia di Danza di Igor Moiseev, il Balletto di Stato dell’Armata Rossa il Teatro Accademico di Stato del Balletto Classico di Mosca, il Complexions Contemporary Ballet di New York ed interpreti della danza internazionali quali Vladimir Derevianko, Andre De la Roche, Luciana Savignano, Carla Fracci, Grazia Galante, Denis Ganyo, Gianin Loringett, Elisabetta Armiato, Marco Pierin, Isabel Seabra, Oriella Dorella, Toni Candeloro, Francisco Sedeno, Antonio Marquez, Juan Carlos Copes, Antonio Canales, Bahia Ballet, Anibal Pannunzio, Paolo Vismara, Maximiliano Guerra, Raffaele Paganini, Roberto Bolle, Giuseppe Picone, Alessio Carbone.

Appuntamento clou del Festival è il Premio Acqui Danza, assegnato ad artisti distintisi nel campo della danza, che ha visto tra i premiati personaggi di spicco quali Amedeo Amodio, Elisabetta Terabust, Ekaterina Maximova, Roberto Fascilla, Giorgio Gaslini, Arnaldo Pomodoro, Vladimir Derevianko, Vladimir Vassiliev, Igor Moiseev, Natalia Estrada, Heater Parisi, Maria Gimenez, Antonio Canales, Annibal Pannunzio, Pompea Santoro, Carla Fracci, Giuseppe Picone, Alessio Carbone, Daniil Simkin, Anbeta Toromani, Kledi Kadiu.

Ma Acqui in Palcoscenico non è solo spettacolo: attraverso gli stages, le audizioni, i workshop e le altre iniziative, da ampio spazio alla didattica e alla formazione, con la costante attenzione alla cura e la valorizzazione dei giovani talenti di ogni nazionalità. Le serate “Vivere di Danza”, dedicate a solisti e gruppi emergenti e il prestigioso premio “Acquidanza” completano la manifestazione.



Contatti

Ufficio cultura
Tel: 0144770272 - 300 - Fax: 0144770209
Email: cultura@comuneacqui.com
















WebCam di Acqui Terme

Il Comune di Acqui Terme è lieto di offrire una panoramica della Città grazie alla webcam posizionata sulla torre di Palazzo Levi
Cliccare sull'immagine per ingrandirla.

Posta Elettronica Certificata

acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it
pmunicipale.acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it
llpp.acqui.terme@cert.ruparpiemonte.it

Si comunica che non saranno prese in considerazione mail di prova.
Per evitare blocchi futuri si invita a non allegare alla comunicazione documenti di dimensioni eccessive.
Il contenuto non deve superare i 10MB, allegati compresi.


Questionario di gradimento

Il Sindaco di Acqui Terme, Lorenzo Lucchini, ha fortemente voluto mettere a disposizione di tutti i Cittadini che si rivolgono agli uffici comunali un modulo attraverso la compilazione del quale potrà essere espresso il proprio gradimento rispetto al servizio fornito.

Visualizzare il questionario


Agenda

Opuscoli

Opuscolo scaricabile degli eventi mensili:

 

ITALIANO


Programmazione

Eventi in ACQUI




Mostre d'arte

Sabato 7 aprile:

Inaugurazione della Mostra fotografica “PEOPLE PORTRAIT” di Bellè Fabrizio

Sala d’Arte di Palazzo Chiabrera, Via Manzoni 14 – ore 16

La mostra rimarrà aperta sino al 15 aprile con il seguente orario: da lunedì a venerdì 16 – 19. Sabato e domenica 10 – 19

Info: Ufficio Cultura 0144.770272

Le Giornate Culturali dell’Acqui Storia: Inaugurazione della Mostra “Dalla Resistenza alla Costituzione”

Sala Mostre – Palazzo Robellini – ore 17,30

A cura di Associazione Memoria Viva e Associazione Cattolica Italiana

La mostra resterà aperta con i seguenti orari:

Apertura per visita studenti su prenotazione

  • Martedì 10/4 e martedì 17/4 , giovedì 12/4   ore 10-12.30

Apertura al pubblico

  • da lunedì a venerdì 15.30-18

  • sabato 14/4 – domenica 8/4 e domenica 15/4: ore 10.30-12; ore 16.30-18

Info: Ufficio Premi Letterari 0144.770203

 

Non si assumono responsabilità per eventuali modifiche ai programmi o per variazioni di data.

Per informazioni: Comune di Acqui Terme

Ufficio Turismo e Sport

Tel. 0144 770274 / 298

Ufficio Cultura e Pubblica Istruzione

Tel. 0144 770272



Leggi tutto eventi
Numeri Utili
utiliti

Pronto Intervento AMAG

800 234504

Il pronto intervento relativo alle dispersioni,alla qualità dell'acqua e a problemi legati alla rete fognaria è gratuito da rete fissa e mobile attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell'anno.








Sito sviluppato dal Comune di Acqui Terme - Piazza Levi, 12 - 15011 - Acqui Terme - AL - Italia.
P. Iva Comune 00430560060
2004 - 2018 Tutti i diritti riservati. Privacy Policy.

Scrivi al Comune



Ottimizzato per Internet Explorer e Mozilla Firefox in 1024x768
Realizzazione tecnica e management a cura di Revilla Networks Italia